Dissalatore

Località

Gela
Tipologia: 
edilizia civile
Inizio lavori
---

Gestito dall’Agip Petroli. Finalmente l’attesa è finita. Il quinto modulo e il quinto bis (appalto iniziale:70 miliardi) sono stati attivati. In compenso, il quarto, il terzo, etc. etc. vanno in tilt a rotazione. A volte anche tutti insieme. L’acquedotto che dà l’acqua dissalata a Gela, Niscemi, Licata, Campobello di Licata, Palma di Montechiaro e Agrigento è pieno di buchi. Un giorno sì e l’altro pure l’erogazione è sospesa per le riparazioni. Nei pressi di Licata, ultimamente alcuni agricoltori non hanno resistito alla tentazione di irrigarsi i campi: altri buchi. Denunciati, non sono né i primi né gli ultimi. L’estate scorsa altri, ignoti, ci provarono con picconi e colpi di fucile.

Finanziamento: 
---
Progettista: 
---
Impresa lavori: 
---