Diga di Rosamarina

in

Località

Termini Imerese
Tipologia: 
edilizia civile
Inizio lavori
1990

Fra Termini Imerese e Caccamo: inaugurata nel 1990 dall'allora Presidente della Regione Rino Nicolosi. Dopo il taglio del nastro si scoprì che nella diga non c'era acqua e che mancavano le condutture. Poi l'acqua arrivò ma era salata e allora si pensò di dotarla di un dissalatore interno. Può contenere fino a 40 milioni di metri cubi d'acqua. Oggi, dovrebbe essere collegata al potabilizzatore di Piana degli Albanesi. In ogni caso, l'acqua contenuta dalla diga non può essere utilizzata perchè non è collegata all'acquedotto cittadino.

Finanziamento: 
---
Progettista: 
---
Impresa lavori: 
---