Incompiuto Siciliano

Incompiuto Siciliano
di: 
Alessandro Rocca
30 Gennaio 2009

Con ironia, impegno civile e ricerca estetica, anche in Italia c'è chi reagisce in modo creativo al degrado urbano. Gli artisti milanesi del collettivo Alterazioni Video hanno dato vita a Incompiuto siciliano, un progetto in divenire che prende origine dalla enorme massa di edifici incompiuti, cantieri interrotti che si trasformano rapidamente in ruderi, che si trovano su tutto il territorio nazionale e, con particolare densità, in Sicilia. Un caso esemplare è la città di Giarre, vicino a Catania, dove la concentrazione di edifici incompiuti ha fornito lo spunto per immaginare un vero e proprio "Parco archeologico dell'incompiuto siciliano", un'area di 270 ettari tra l'Etna e lo Ionio costellata di monumentali rovine contemporanee, immersa in una natura che si sta riappropriando degli spazi in abbandono. Oggi Alterazioni Video collabora con il comune di Giarre per l'organizzazione di un concorso di architettura che porti alla realizzazione del parco archeologico.