Centro Termale

in

Località

Santa Cerasea Terme
Tipologia: 
sanità
Inizio lavori
1989

il mammoccione è l’edificio nato per essere il nuovo centro termale di Santa Cesarea. Con esso il Comune voleva entrare in competizione con le Terme nell’accoglienza dei turisti richiamati dalle acque sulfuree della cittadina in riva all’Adriatico.

Una cattedrale del benessere costata circa 19 milioni di euro, oggi abbandonata e distrutta.

Finanziamento: 
Ministero del Turismo
Progettista: 
---
Impresa lavori: 
---
Costo previsto: 
€ 19.000.000,00