PORTA DEL PARCO APPENNINO TOSCO-EMILIANO

Località

FILATTIERA
Tipologia: 
edilizia civile
Inizio lavori
2005

La struttura di cui vi vogliamo parlare sorge nel territorio del comune di Filattiera(Massa Carrara) all'interno del perimetro del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano.
In una zona prativa,ai piedi dell'Appennino,denominata Logarghena,nel 1989 il Comune ha acquistato un'area su cui esisteva tra l'altro,una piccola capanna usata dai pastori,in passato, per l'alpeggio estivo.
In una piccola radura,interessata da infiltrazioni sorgive, non rilevate in sede di indagine geologica preventiva,ma visibilmente riscontrabili da chiunque,è iniziata la costruzione di un immobile,la cui destinazione e gestione,non ancora ben definita,è tuttora oggetto di discussione tra l'Ente Parco e il Comune.
Il suddetto immobile,costruito di fatto in una torbiera,pur essendo inserito in una zona protetta e ad alto valore naturalistico,è stato costruito con la stessa stregua di un palazzo di civile abitazione.Da un punto di vista architettonico risulta completamente estraneo ed in contrasto con l'ambiente.
La tecnica costruttiva è di obsoleta concezione.Nessuna traccia di bioedilizia,di utilizzo di impianti fotovoltaici e geotermici o altre forme di sfruttamento di energie pulite e rinnovabili,come invece dovrebbe essere un immobile pubblico al servizio di un parco.
La superficie totale dichiarata dell'immobile è di circa 650mq.La spesa totale ad oggi è di 1.507.000€ e si prevede che ne occorrano all'incirca ancora 350.000€ per il completamento dell'opera.
Da tali dati si evince che,per ora,il costo al mq. per la realizzazione dell'opera è di €2318,46 circa.Se si fa una ricerca sul sito dell'Agenzia del Territorio,sezione quotazione immobiliare OMI,si scopre che la media dei costi di acquisto(e quindi non di costruzione)di un villino in zona si attesta tra 1050 e 1250€ il mq.
Consideriamo pure che la struttura di cui stiamo parlando presenti particolarità che sfuggano al paragone con una struttura di civile abitazione ed aggiungiamo quindi ulteriori 500€ il mq.,arriveremo a 1750€ (prezzo di mercato comprensivo di utile di impresa) contro i 2318.46 €,costo di costruzione.
ED IO PAGO!!!
Tra l'altro i lavori non sembrano eseguiti a regola d'arte.In primis il tetto,è già stato divelto dagli agenti atmosferici di una sola stagione.
Lo stabile risulta in evidente stato di abbandono,con le porte aperte e pieno di detriti,come anche l'area esterna.E siamo in un Parco!!!!
Siamo in un periodo di piena crisi economica,gli Enti Territoriali e lo Stato lamentano difficoltà di bilancio e poi i soldi pubblici vengono così sperperati!!
Aiutateci a rendere pubblico questo scandalo!!
Grazie per l'attenzione dimostrata.

Finanziamento: 
PUBBLICO---
Progettista: 
--Becci e Cassiani-
Impresa lavori: 
-Belli e Rossi--
Costo raggiunto: 
€ 1.507.000,00